Accesso ai servizi

BIBLIOTECA

Biblioteca

ACCESSIBILITA'

Si ricorda ai gentili utenti che l'accesso in biblioteca per prestito e consultazione sono consentiti ai soli possessori di Super Green-pass. È inoltre obbligatorio l’uso della mascherina e disinfettare le mani all’ingresso.

Gli utenti privi di Super Green-pass dovranno obbligatoriamente prenotare i documenti voluti tramite telefono, email o app, e potranno successivamente ritirarli alla finestra.


BIBLIOTECA
La Biblioteca Civica di Occhieppo Superiore è stata istituita con deliberazione del Consiglio comunale n. 72 in data 6 ottobre 1975. Ha attualmente sede in una sala dell'edificio Villa Mossa in via Martiri della Libertà n. 29 di questo Comune ed è gestita dai membri della Commissione di vigilanza della Biblioteca comunale e dai volontari, che ne permettono un'apertura al pubblico per sei ore alla settimana.
Aderisce al Polo bibliotecario biellese.

ORARIO
Mercoledì: 14.30 – 17.30
Sabato: 14.30 – 17.30

Indirizzo mail: bibliotecaos@osbi.it
MODALITÀ DI ISCRIZIONE

All’atto dell’iscrizione  occorre la presentazione di un documento di identità, per i minori occorre la presenza di un genitore.

L'iscrizione al servizio è gratuita e serve per tutte le biblioteche aderenti al Polo Bibliotecario Biellese. L’utente avrà come identificativo il codice fiscale con il quale accederà ai servizi on-line ed è tenuto a comunicare ogni cambiamento di domicilio e conservare con cura i testi presi in prestito.

Ogni libro rientrato/consultato viene messo in quarantena per otto giorni prima di poter essere di nuovo prestato.

PRENOTAZIONE DEI LIBRI

chiamando il numero 335 7358847 (mercoledì e sabato 14.30-17.30 o lasciando un messaggio)

Scrivendo a: bibliotecaos@osbi.it

Spazio utente nel portale e tramite l’App BiblioBi (effettuando una ricerca a catalogo e avendo individuato il volume desiderato è sufficiente cliccare su Richiedi o Prenota avendo in precedenza effettuato il login.

SERVIZIO E PRESTITO

3 libri per 21 giorni.

In caso di mancata restituzione verrà inviata una lettera di sollecito; in caso di smarrimento o deterioramento l'utente è tenuto ad acquistare una copia della stessa opera o a risarcire il danno previo accordo con il Presidente della Commissione biblioteca.

Non sono ammesse al prestito, ma alla sola consultazione in loco, le edizioni rare o antiche o di pregio. Una indicazione sulla scaffalatura contraddistingue questi volumi.

L'utente deve comunicare ogni cambiamento di domicilio e conservare con cura i testi presi in prestito.

Tutte le sezioni si trovano a scaffale aperto ad accesso diretto da parte degli utenti.


INCONTRI E MANIFESTAZIONI

Spesso i bambini vivono la lettura come una noiosa imposizione e la biblioteca viene vissuta con timore e distrazione da grandi e bambini. Per questo al sabato pomeriggio vengono periodicamente organizzati incontri e laboratori a tema che variano dal bricolage alla cucina, perché tutto è cultura.

 

La biblioteca organizza conferenze a tema

e pomeriggi di lettura alle scuole.
Collegamenti:
Vai alla ricerca libri


Ignora collegamenti di navigazione